Call: 0123456789 | Email: info@example.com

Alcuni suggerimenti per presentarsi

Una celebre citazione, sovente utilizzata da Oscar Wilde, può essere tradotta con la frase “Non esiste unajob_3 seconda opportunità per fare una buona prima impressione,” questo vale nella vita di tutti i giorni, ma vale senza alcun dubbio anche per quanto riguarda il colloquio di lavoro. Risulta essere fatti particolarmente importante partire sempre con il piede giusto, ben prima di entrare all’interno dell’azienda dove si terrà il colloquio. Ecco alcuni suggerimenti fondamentali per presentarti nel migliore dei modi al tuo colloquio di lavoro.

La preparazione

una volta concordato il giorno, il luogo e l’orario del colloquio, è sempre una buona idea arrivare con la corretta preparazione al momento dell’incontro. Rileggi con attenzione la richiesta di lavoro alla quale sta rispondendo, con particolare scrupolo riguardo agli incarichi che dovresti ricoprire. Tra le domande che potrebbero nascere all’interno del colloquio è classico sentire il selezionatore dire “Può riassumere in breve gli incarichi relativi a questa posizione?” Dai inoltre uno sguardo attento al sito istituzionale, in modo da comprendere esattamente i valori dell’azienda e quale sia lo scopo primario.

Il test

Durante alcuni colloqui di lavoro, l’intervista individuale è solamente una parte del processo di selezione. Infatti spesso viene inoltre somministrato un test, in modo da sondare attentamente le competenze del candidato, o per confermare differenti tratti della sua personalità. Alcuni test richiederanno un’abilità logico-matematica non indifferente, lo stesso vale per la rapidità di risposta e l’esercizio della memoria visiva. La predisposizione è una carta fondamentale, ma coloro che non sono dotati naturalmente di queste abilità, possono affinarle esercitandosi a casa grazie a svariate simulazioni online completamente gratuite.

L’abbigliamento

L’aspetto è uno dei fattori chiave quando ci si presenta a un colloquio, l’importanza è paragonabile a quella dei discorsi che si terranno durante lo stesso. È quindi necessario scegliere accuratamente il proprio abbigliamento. Nel caso si tratti di un colloquio all’interno di un’azienda non particolarmente formale, potrai decidere di indossare capi casual, mentre nel caso l’azienda sia una realtà corporativa ben strutturata, l’abbigliamento formale è un obbligo.

La puntualità

Essere puntuali è sempre fondamentale nel mondo del lavoro, nel caso tu abbia la possibilità di recarti sul posto del colloquio qualche giorno prima, non perdere l’occasione di farlo. In questo modo potrai comprendere quale sia il tragitto migliore e quanto tempo necessiterai per arrivare in orario al colloquio. In questo modo sarà meno probabile presentarsi in ritardo e potrai gestire al meglio le problematiche relative al maltempo e al traffico. Arrivare al colloquio puntualmente ti garantirà l’opportunità di gestire al meglio le tue emozioni e lo stesso vale per la plausibile ansia che spesso precede i colloqui.